Data Evento
31 Marzo ore 18.30
Di
Nino Martoglio
Regia
Giampaolo Romania
Con
Salvo Giorgio, Salvo Purromuto, Lorena Pelligra, Daniela Brafa, Marco Comitini, Franco Arrabito, Daniela Tremacoldo, Alessandro Campo, Grazia Floridia, Maurizio Grazioso, Ramona Campailla
compagnia teatrale Teatro del Pero

Scritta nel 1921, questa è decisamente la commedia più audace di Nino Martoglio, caratterizzata dal tradizionale spirito gra ante dell’autore. Annata ricca massaru cuntentu si caratterizza per due elementi. Il primo è l’uso di termini dialettali arcaici capaci a volte di mettere in di coltà un siciliano d’oggi ma che mantengono un’indiscutibile forza onomatopeica ed evocativa. Il secondo elemento è il tema di sottofondo che viene reso in maniera ancor più esplicita di quanto l’arte della commedia consentisse ai tempi: il sesso. L’atmosfera della masseria del possidente Michelangelo, rappresentata nel momento sacrale della pigiatura del mosto, è infatti pregna di un particolare calore che pervade tutti, dalle vendemmiatrici, ai pigiatori al “soprastante”. La vicenda narrata è semplice, ma sempre apprezzata, divertente ed è stata cavallo di battaglia di tanti capocomici del passato e di quasi tutte le compagnie filodrammatiche.